2 – SANTUARIO DELLA MADONNETTA (NOSTRA SIGNORA ASSUNTA DI CARBONARA) -GENOVA

2 – SANTUARIO DELLA MADONNETTA (NOSTRA SIGNORA ASSUNTA DI CARBONARA) -GENOVA

    Soggetto Cadute
    Luogo di
    esposizione
    Madonnetta
    Salita della Madonnetta - 16136 Genova
    Committente ignoto
    Autore ignoto
    Tecnica Olio su tela
    Dimensioni 29 x 34,5
    Epoca XVIII secolo
    Iscrizioni
    V.F.G.A.
    Note
    Uomo cade nel dirupo. Tre uomini accorrono in soccorso. La Madonna col Bambino appare in alto a sinistra.

    Vai al quadro
    1 – SANTUARIO DELLA MADONNETTA (NOSTRA SIGNORA ASSUNTA DI CARBONARA) -GENOVA

    1 – SANTUARIO DELLA MADONNETTA (NOSTRA SIGNORA ASSUNTA DI CARBONARA) -GENOVA

      Soggetto Malattie
      Luogo di
      esposizione
      Madonnetta
      Salita della Madonnetta, 5 -16136 Genova
      Committente ignoto
      Autore ignoto
      Tecnica Olio su tela
      Dimensioni 29,5 x 41
      Epoca XVIII secolo
      Iscrizioni
      V.F.G.A.
      Note
      Uomo ammalato invoca la Madonna, che appare con Santi.

      Vai al quadro
      14 – PHILIPPE DE CHAMPAIGNE – GUARIGIONE INCREDIBILE – MUSEO DEL LOUVRE

      14 – PHILIPPE DE CHAMPAIGNE – GUARIGIONE INCREDIBILE – MUSEO DEL LOUVRE

        Soggetto Malattie
        Luogo di
        esposizione
        Museo del Louvre - PARIGI
        Parigi
        Committente Suor Catharina Susanna di Chanpaigne
        Autore Philippe de Champaigne (1602-1674)
        Tecnica Olio su tela
        Dimensioni 165 x 229
        Epoca 1662
        Iscrizioni
        CHRISTO VNI MEDICO ANIMARVM ET CORPORUM SOROR CATHARINA SUSANNA DE CHAMPAIGNE POST FEBREM 14 MENSI UM CONTUMACIA ET MAGNITUDINE SYMPTOMATVM MEDICI FORMIDATAM INTERCEPTO MOTV DIMIDII FERE' CORPORIS, NATURA JAM FATISCENTE MEDICIS CEDENTIBUS IVNCTIS CVM MATRE CATHARINA AGNETE PRECIBVS PVNCTVM TEMPORIS PERFECTAM SAVITATEM CONSECVTA, SE INTERVM OFFERT. PHILIPPUS DE CHANPAIGNE, HANC IMIGINEM TANTI MIRACVLI ET LAETITIA SUAE TESTEM APPOSVIT - A-1662
        Note
        Suora ammalata , assistita da sorella, gurisce dopo 14 mesi di febbre, per intervento di Cristo.

        Vai al quadro
        13 – GUIDO RENI – PALA DELLA PESTE -BOLOGNA

        13 – GUIDO RENI – PALA DELLA PESTE -BOLOGNA

          Ex voto per declino dell’epidemia di peste a Bologna.

          Soggetto Epidemie
          Luogo di
          esposizione
          Pinacoteca Nazionale
          Bologna
          Committente Domenicani
          Autore Guido Reni
          Tecnica Olio su seta
          Dimensioni -
          Epoca 1631-1632
          Iscrizioni
          -
          Note
          In alto Madonna col Bambino, che benedice con la mano destra e nella sinistra tiene un ramoscello fiorito. Cherubini con rosari e scapolari incoronano la Vergine con una corona di fiori. Nella parte inferiore: Carlo Borromeo al centro, St. Proculos di Bologna, con spada e foglia di palma (simbolo di martirio), St Florian, che regge una alabarda e una foglia di palma, Inginocchiati: San Petronio con mitra vescovile, San Francesco in tonaca, e due santi gesuiti, Francesco Saverio e il fondatore S. Ignazio di Loyola.

          Vai al quadro
          18 –  SANTUARIO N.S. DELLE GRAZIE – BOGLIASCO GE

          18 – SANTUARIO N.S. DELLE GRAZIE – BOGLIASCO GE

            Soggetto Miracoli particolari
            Luogo di
            esposizione
            N.S. delle Grazie
            Via Mazzini - 16031 Bogliasco GE
            Committente ignoto
            Autore ignoto
            Tecnica Ricamo floreale su seta
            Dimensioni 39 x 43
            Epoca 1914
            Iscrizioni
            G.R. sul retro: A Maria T.T. 1914
            Note
            Un fiore per la Madonna

            Vai al quadro
            Pagina 10 di 1.353« Prima...89101112...203040...Ultima »