361 – SANTUARIO DI SAN MATTEO DEI FRATI MINORI SUL GARGANO

361 –  SANTUARIO DI SAN MATTEO DEI FRATI MINORI SUL GARGANO

Tratto dal DVD “TAVOLETTE VOTIVE del Santuario di S. Matteo Sul Gargano” in ricordo dell’Ottavo Centenario della Fondazione dei Frati Minori – a cura del Gruppo di Studio della Biblioteca del Santuario-2008

Soggetto incidenti di carretti Luogo di
esposizione
Santuario di San Matteo
71014 - San Marco in Lamis FG
Committente Paolo Potito Autore Maria Berardinetti
Tecnica olio su tavola Dimensioni -
Epoca 1948
Iscrizioni
Paolo Potito / 1 Marzo 1948
Note
La scena, di difficile decifrazione, si svolge dinanzi a un monumentale cancello di ferro, sormontato da un vistoso pennacchio, sorretto da due pilastri in muratura. Tutto è dipinto con colori sgargianti. Dal cancello si diparte una stradina delimitata da doppia fila di cipressi colorati. Il resto del paesaggio, chiaramente di pianura, si perde fino all'orizzonte sconfinato. Di fronte al cancello si vede un carretto, anch'esso fortemente colorato, pieno di materiale dal color rosa, probabilmente sabbia, tirato faticosamente da un cavallo. Dietro il carretto, il protagonista, con in testa uno strano copricapo come turbante, è seduto con le gambe divaricate e le braccia protese come se fosse appena caduto. Il suolo è disegnato a pallini rossi e blu. Il alto le immagini della Madonna di Siponto e di San Matteo sono presentate con le sigle M.S.S. e S.M. Il quadro è chiuso in alto da una cornice di nuvole bianche e blu.

Nessun commento.

Inserisci un commento