18 – SANTUARIO DELLA BEATA VERGINE DEL SOCCORSO – OSSUCCIO (CO)

18 – SANTUARIO DELLA BEATA VERGINE DEL SOCCORSO – OSSUCCIO (CO)

Restaurato 2013-14

Soggetto malattie Luogo di
esposizione
B.V. del Soccorso
Via al Santuario, 48 - 22016 Ossuccio CO
Committente Bartolomeo Brantano Autore ignoto
Tecnica olio su tela Dimensioni 88 x 90
Epoca 1679
Iscrizioni
Non potest miserias scire et non subvenire Hugo a Sancto Victore.- In me gratia omnis spes vitae et virtutis- Bartolomeo Brantano Mezzegre Stuttgard anno Domini 1674 nonas junii.
Note
In un letto a baldacchino con tendaggi verdi il malato invoca la Madonna del Soccorso ed è guarito dalla malattia che lo ha costretto a letto. Il malato ricompare, riccamente vestito, in preghiera dopo la guarigione. Nella stanza una poltroncina con decori di velluto rosso, un comodino con una ampollina che contiene medicamento. In alto sulla destra la Madonna col Bambino con accanto S.Eufemia.

Nessun commento.

Inserisci un commento