13 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

13 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)
Soggetto Aggressioni di persone Luogo di
esposizione
Madonna di Oropa
Via Santuario di Oropa, 480 - 13900 Oropa BI
Committente Giovanni Sà Autore Peron
Tecnica Olio su tela Dimensioni 88 x 72
Epoca 1661
Iscrizioni
Giovanni Sà, savoiardo, nativo di Chambery, implorando con muta prece la Vergine che diede al mondo il Verbo Divino, qui istantaneamente ricuperò la lingua che parecchi lustri prima gli era stata tagliata alla radice da crudeli ladroni e fece risuonare con la sua voce questo masso a lode della madre di Dio. Nell'anno della salute 1661 ai 9 di marzo. (scritta in latino murata nel muro esterno del sacello)
Note
Un giovane, che stava mendicando, fu aggredito da predoni che gli mutilarono la lingua. Riacquistò la parola ad Oropa, pregando davanti alla statua della Madonna.

Nessun commento.

Inserisci un commento