Italiavotiva al 31/12/2016


Genova, 31 dicembre 2016
Un altro anno sta per terminare: riteniamo sia opportuno esaminare la situazione del sito. Sono stati pubblicati 4.894 ex voto di un centinaio di santuari, non solo italiani. In bozze si trovano 165 ex voto quasi pronti per la pubblicazione: in alcuni casi mancano unicamente le foto a colori.
In bozze abbiamo, a titolo esemplificativo, un centinaio di ex voto del Santuario del Letto Santo di Camastra (ME). Dopo una luna attesa finalmente il santuario, apprezzando quanto da noi fatto, e dopo aver avuto l’autorizzazione della Soprintendenza di Messina, sta preparando un CD con le foto degli ex voto che dovremmo ricevere all’inizio di gennaio e immediatamente pubblicheremo.
Sempre in bozze abbiamo una cinquantina di ex voto del Santuario dell’Incoronata di Coronata. Abbiamo avuto l’autorizzazione alla pubblicazione dal rettore del santuario don Enrico Giangherotti e a giorni dovremmo ricevere dalla Curia di Genova le foto degli ex voto e la loro scheda. Per anticipare i tempi della pubblicazione ci siamo recati al santuario e abbiamo fotografato le copie fotografiche degli ex voto esposte nella galleria degli ex voto del santuario: gli originali sono custoditi in una stanza chiusa. Tra le pubblicazioni più importanti del 2016 figurano:
Santuario della Misericordia di Valmala (Valvaraita) circa 250 ex voto pubblicati recandoci due volte per fotografarli ed avvalendoci della collaborazione di una volume del dr. De Angelis sugli ex voto del santuario, contenente un centinaio di ex voto, purtroppo in bianco e nero, e del dr. Gianluca Barra che ci ha inviato la foto recenti di un centinaio di ex voto: circa 30 non erano da noi stati fotografati: massima attenzione per evitare duplicazioni. Il dr. De Angelis ha completato in questi giorni altro volume sugli ex voto del Santuario di San Chiaffredo che ne contiene un migliaio. Pensiamo di poterli pubblicare.
Colletta di Luzzogno (VB), circa 100 ex voto: abbiamo dovuto attendere un nuovo rettore per poter procedere. Ha collaborato con noi Severino Piana che aveva predisposto le schede, sparite, ma poi ritrovate nel Museo del Paesaggio di Verbania, ove si trovano inoltre circa 5.000 ex voto dipinti donati al museo dal padre di Cristina Cefis, importante collezionista.
Santuario della Consolata (Torino) circa 200 ex voto: quelli relativi alla Grande Guerra, oggetto di una recente mostra, sono stati pubblicati separatamente.
San Francesco da Paola (Genova) circa 30 da noi fotografati: dovremo ritornare per completare l’opera, resa difficile dalla collocazione degli ex voto.
Santuario di Pietralba (BZ): 33 fotografati. Purtroppo non ci è stata messa a disposizione la scala e quindi quelli posti in alto non sono stati fotografati. Non facile riportare in maniera corretta l’iscrizione, spesso in tedesco. Ci abbiamo comunque provato e il risultato ci appare accettabile.
Madonna del Carmine (Catania): una trentina tratti da un volumetto pubblicato dalle Libreria Editrice Vaticana.
Pronti ad internazionalizzare il nostro sito, come suggerito dalla Dr.ssa Teresa d’Albertis, abbiamo pure pubblicato alcuni ex voto del “Sanctuaire des Saintes Marie de la Mer” (Camargue) e della Madonna dello Scarpello (Montenegro) risalenti al periodo della Repubblica Serenissima di Venezia e tutti in perfetto italiano.
Ci stiamo organizzando per visitare “Notre Dame de la Garde” (Marsiglia), dopo aver ottenuto l’autorizzazione alla pubblicazione: ci stiamo attivando in tale senso.
Nel 2017, oltre a trasformare le bozze in pubblicazioni, dovremo inserire gli ex voto dei seguenti santuari:
Santuario di Crea nel Casalese, circa 1.000 ex voto, non tutti pittorici. La Curia si sta attivando ed è molto interessata al nostro sito. Gli ex voto saranno pubblicati con la collaborazione della Dr.ssa Roberta Sartor, che sta catalogando gli ex voto
Madonna della Quercia (Virterbo): vi è molto interesse. Esisteva una pubblicazione, abbiamo interpellato l’autore Sig. Ciprini. Occorre ritrovarne una copia: sentirò il rettore nei prossimi giorni. Sono 200 piuttosto antichi. L’autore è entusiasta della Madonna della Quercia: la Madonna è una, mi disse al telefono, ma la Nostra è speciale e sempre mi commuove.
Madonna della Salute (Ravenna): circa 200 ben riportati sul sito del santuario. Per la pubblicazione dovremmo ricevere le foto originali che non è possibile recuperare dal sito e che abbiamo richiesto.
Santuario di Trecastagni (Catania) un migliaio circa tutti dipinti su lamierino. Li stanno catalogando: Noi li stiamo seguendo da un paio di anni. Speriamo che il 2017 sia risolutivo.
Questa è la situazione alla fine del 2016. Ci auguriamo di poter concretizzare tutto quanto esposto con la preziosa collaborazione di tutti i componenti del Gruppo Amici della Pittura Votiva.
Aldo Cafferata

Nessun commento.

Inserisci un commento