14 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

14 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

    Soggetto Infortuni sul lavoro
    Luogo di
    esposizione
    Madonna di Oropa
    Via Santuario di Oropa, 480 - 13900 Oropa BI
    Committente Giacomo Vallet di Champorcher
    Autore Antonio Serra
    Tecnica Olio su tela
    Dimensioni -
    Epoca 1672
    Iscrizioni
    IACOBUS VALLET CHAMPORCHIENSIS / DIOCESI AUGUSTAE / TOTO CONVULSUS CORPORE / NATURALIBUS DESTITUTOS OFFICIIS / OCTODECIM ANNOS IMMOBILIS IACUIT / IN PRAESEPIO / OROPEAM VIRGINEM IMPLORANS / SANITATI MOMENTO RESTITUTUS / BENEFICAM GRATUS / ADORAT / ANNO DOMINI MDCLXXII
    Note
    A nove anni un bimbo restò paralizzato per aver compiuto un grande sforzo trasportando un pesante carico. Guari' dopo diciotto anni passati in una stalla, dopo aver implorato la Madonna Nera.

    Vai al quadro
    13 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

    13 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

      Soggetto Aggressioni di persone
      Luogo di
      esposizione
      Madonna di Oropa
      Via Santuario di Oropa, 480 - 13900 Oropa BI
      Committente Giovanni Sà
      Autore Peron
      Tecnica Olio su tela
      Dimensioni 88 x 72
      Epoca 1661
      Iscrizioni
      Giovanni Sà, savoiardo, nativo di Chambery, implorando con muta prece la Vergine che diede al mondo il Verbo Divino, qui istantaneamente ricuperò la lingua che parecchi lustri prima gli era stata tagliata alla radice da crudeli ladroni e fece risuonare con la sua voce questo masso a lode della madre di Dio. Nell'anno della salute 1661 ai 9 di marzo. (scritta in latino murata nel muro esterno del sacello)
      Note
      Un giovane, che stava mendicando, fu aggredito da predoni che gli mutilarono la lingua. Riacquistò la parola ad Oropa, pregando davanti alla statua della Madonna.

      Vai al quadro
      12 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

      12 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

        Soggetto Epidemie
        Luogo di
        esposizione
        Madonna di Oropa
        Via Santuario di Oropa, 480 - 13900 Oropa BI
        Committente Giovanni Battista Carpano
        Autore Ignoto
        Tecnica Olio su tela
        Dimensioni 75 x 96
        Epoca 1656/1657
        Iscrizioni
        HORRENDUM SANE SPECTACULUM /ANNIS AB INCARNACIONE 1656 / ET 1657. CORRUEBAT ROMA / PESTILENTIALI MORBO CORREPTA / UNA MIHI FUIT SPES SALUTIS / IN HAC DEIPARA CUIUS GRATIAM / TUNC ET ANNO SALUTIS 1659 / DUM LETHALI MORBO IAM DEFICIEBAM, CONSECUTUS MODO IN / PATRIAM REDUX HIC VOTA MEA CERNUUS SOLVO EGO IOANNIS / BAPTISTA CARPANUS A SANCTA MARIA DE BETULIO CANONICUS / SANCITI STEPHANI DE BUGELLA / ANNO SALUTIS 1678
        Note
        A Roma infuria la peste. In primo piano ecclesiastici e notabili con accanto gli appestati portati via dai monatti. Sullo sfondo la cupola di San Pietro. Tra nubi la Madonna Nera, sulla destra in basso il supplicante.

        Vai al quadro
        11 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

        11 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

          Soggetto Cadute
          Luogo di
          esposizione
          Madonna di Oropa
          Via Santuario di Oropa, 480 - 13900 Oropa BI
          Committente Giandomenico Pollone
          Autore ignoto
          Tecnica Olio su tavola
          Dimensioni 150 x 115
          Epoca 1649
          Iscrizioni
          GRAZIE RICEVUTE DALLA VERGINE SANTISSIMA / D'OROPA DA ME GIO.DOMENICO POLLONO / CASCATO DA UN CAMPANILE STATO GIORNI / TRE SENZA PARLARE HAVER UNA ARCHIBUGIATA ...CIROGICI...
          Note
          Madonna col Bambino in trono, a sinistra San Francesco, a destra il committente che ringrazia. La Madonna Nera compare anche in un quadretto in alto a sinistra su nubi, tra San Giovanni Battista e San Domenico. Il fatto si verifica durante l'invasione di Biella da parte degli Spagnoli, nel 1647 e nel 1649. Il Pollone, caduto da un campanile, viene colpito ad una gamba da un colpo di archibugio.

          Vai al quadro
          10 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

          10 – SANTUARIO DI N.S. DI OROPA – OROPA (BI)

            Soggetto Incidenti sul lavoro
            Luogo di
            esposizione
            Madonna di Oropa
            Via Santuario di Oropa, 480 - 13900 Oropa BI
            Committente don Serralunga
            Autore ignoto
            Tecnica Tavola lignea scolpita
            Dimensioni 54,5 x 46
            Epoca 1628-1640
            Iscrizioni
            -
            Note
            S. Eusebio fa costruire il sacello, due preti partecipano al lavoro con nove operai. Don Serralunga viene colpito da pietre staccatesi, per l'uso di mine, da un grande masso che impediva l'ampliamento della chiesa.

            Vai al quadro
            Pagina 41 di 1.395« Prima...102030...3940414243...506070...Ultima »