42 – SANTUARIO DI SAN MATTEO SUL GARGANO

42 – SANTUARIO DI SAN MATTEO SUL GARGANO

Tratto dal DVD “TAVOLETTE VOTIVE del Santuario di S. Matteo Sul Gargano” in ricordo dell’Ottavo Centenario della Fondazione dei Frati Minori – a cura del Gruppo di Studio della Biblioteca del Santuario-2008

Soggetto incidenti di carri e carrozze Luogo di
esposizione
Santuario di San Matteo
71014 - San Marco in Lamis (FG)
Committente Antonio Rendina Autore ignoto
Tecnica olio su tela Dimensioni 50 x 60
Epoca 1935
Iscrizioni
Rendina Antonio fu Nicola di Apricena per essersi miracolosamente salvato . . . un alto fossato in cui . . . con carro e cavallo il giorno 21 . . . 1935 a. XIII E.F. Questo quadro dedica a S. Matteo.
Note
Un uomo precipita a capofitto in un profondo fossato, insieme al suo carretto ed al cavallo. Dal ciglio del burrone un uomo leva le braccia al cielo. La scena è brulla: il paesaggio è costituito da una campagna arida e da montagne sullo sfondo. In alto a sinistra l’apparizione di San Matteo.

Nessun commento.

Inserisci un commento